sabato 5 gennaio 2013

Aura e l'Ordine delle Sette Spade

A volte capita di imbatterti in qualcosa di inaspettato che subito cattura la tua attenzione.
Qualcosa che non puoi fare a meno di scrutare con attenzione.
Qualcosa che ti entra dentro da subito.
Ed è ciò che mi è capitato oggi.
Curiosando in un gruppo su facebook ho visto un post che introduceva ad un sito, spinta da una forza soprannaturale mi sono addentrata e lì sono rimasta.
Immersa in atmosfere mitologiche e intriganti.
Qui ho intravisto la storia di Aura e Iluna, due gemelle e due destini.
Il bene e il male.
La luce e il buio.
L'eletta del'ordine delle sette spade contro la principessa dei demoni.
Ma solo una di loro sa che sono congiunte da legame di sangue.
Una storia che si preannuncia epica e ricca di colpi di scena.
L'autrice è Grace White Flowers, di cui si sa molto poco, celando la sua identità e rendendo tutto ancora più magico e misterioso.
La grafica e i disegni sono invece realizzati da Max Rambaldi.
Non ci resta che attendere impazienti l'uscita del libro.
Intanto, se volete saperne di più, visitate il sito Aura e l'Ordine delle Sette Spade.





Un Romanzo corale.
Romance, epico, urban.
Un romanzo di contaminazione che vi farà palpitare il cuore.


Trama: Due gemelle detengono l’equilibrio fra le forze del bene e del male.
Aura, luce positiva del romanzo, è l’Eletta dell’Ordine delle Sette Spade, colei che nei secoli ha cercato i guerrieri fra le creature immortali. La sua squadra è composta da un Vampiro, un Lycan, una Drow, una Naga, un Ghoul e un uomo drago. Esseri che hanno scelto di cambiare, schierandosi dalla parte del bene.  
Iluna è la vena oscura della storia. Principessa dei demoni, divenuta vampira secoli or sono. La sua dimora è l’Inferno. La sua vena magnetica ha intrappolato i cuori dei sette principi demoni, padroni di creature mitologiche potenti e devastanti. È l’unica delle due sorelle a sapere dell’esistenza dell’altra e la sua missione è distruggere Aura per dominare il mondo.

L'autrice: Di lei dice "Scrivo praticamente da quando sono nata. Le mie passioni sono la lettura, la mitologia, la letteratura e il cinema. Ho scoperto la mitologia quando frequentavo le scuole medie, durante un'ora di supplenza. La prof ci parlò della guerra di Troia. Da allora quegli Eroi mi sono entrati praticamente nel sangue, e oggi posso affermare di conoscere a memoria ogni mito e ogni leggenda. Spero di trasmettervi questa passione, ma per far sì che ciò accada, nel corso dei nostri appuntamenti vi parlerò dei vari personaggi mitologici e delle creature fantastiche che compaiono nel romanzo "Aura e l'ordine delle 7 spade" (vedi Eros, Ade, le Arpie, L'idra ecc.), oltre naturalmente ai personaggi principali del libro, che sono altrettanto stupefacenti."

Il primo personaggio svelato: Iani il vampiro.




Il nulla mi avvinghia
non sento niente
intorno a me è assenza
Forse tremo
I brividi nelle mie membra
scuotono intorpiditi sensi
e volgo lo sguardo altrove
cercando…
Ma è tutto vago
confuso
persino i miei ricordi sono spariti
fuggiti altrove
ho dimenticato chi ero
non capisco cosa son diventato


Iani è un vampiro millenario, trasformato in una creatura della notte da un'Empusa in tempi antichissimi. La sete di sangue incontrollata l'ha portato a compiere le più crudeli nefandezze, compreso l'assassinio della sua stessa famiglia. E' stato quel sangue scarlatto sulle mani che ha fatto scattare la scintilla. Il rimorso l'ha portato ad isolarsi, fino a quando nella sua vita non sono comparsi uno strano omuncolo e una ragazzina. Pox e Aura, l'Eletta della profezia, non solo hanno riscattato il suo animo, ma hanno fatto breccia anche nel suo cuore, perché quella fanciulla da allora è diventato il suo bene più prezioso.

Mi piace molto la caratterizzazione di questo personaggio e sento profumo d'amore!
Spero vengano presto presentati anche gli altri compagni d'avventura.
Rimanete in standby...




1 commento:

  1. caspitaaaaaa bellissimooooooooo lo leggerò senz'altro grazie kissssssssss

    RispondiElimina