domenica 3 marzo 2013

Da libro a film "Il grande e potente Oz"

È dalla nascita del blog, nel febbraio 2012, che desidero aprire questa rubrica.
E finalmente eccoci qua! A occuparci anche di cinema, rimanendo sempre collegati ai libri.
Parleremo infatti delle trasposizioni cinematografiche, anteprime di film di prossima uscita e recensioni di film che abbiamo visto.

Voglio partire con una pellicola che uscirà in contemporanea mondiale il 7 marzo, Il grande e potente Oz.
Il film si basa sul romanzo di L. Frank Baum, Il meraviglioso mago di Oz ed è il prequel del film del 1939 Il mago di Oz.
Diretto da Sam Raimi, regista culto dell'horror, che per la prima volta lavora in 3D portando questo film sul grande schermo per la Disney.
Il film ha il merito straordinario di portare in vita, e a tre dimensioni, l’universo incantato di Oz. Per questo Raimi si è affidato a un altro tipo di mago, quello degli effetti speciali, il due volte premio Oscar Robert Stromberg, che ha già lavorato per Alice in Wonderland di Tim Burton e Avatar
E’ lui ad aver ricostruito fisicamente sul set la Città di Smeraldo e la famosa strada di mattoni gialli, che percorrerà anche Dorothy con i suoi compagni di avventura.
«Non sapevo nulla del 3D – ammette Raimi – e non mi piaceva neppure tanto. Così ho studiato, ho lavorato con molti tecnici e ho capito che era l’unico mezzo per descrivere nel modo più ricco possibile l’universo di Oz».
Nel film il regista racconta una storia inedita e fa luce sulla vita di Oscar Diggs, il vero nome di Oz.
Chi era prima di diventare un mito? Come è arrivato in quella terra fantasiosa? Oscar è davvero un mago, ma uno di quei ciarlatani da circo, senza troppo talento. E’ un uomo egoista e dalla moralità dubbia. 

L'esclusiva anteprima italiana si svolgerà martedì 5 Marzo, alle 20.15, nella sala IMAXdell’UCI Cinema Pioltello (Milano). 
La proiezione sarà preceduta da un'esibizione dell'illusionista Antonio Casanova che, nella versione italiana del film, presta la sua voce a Knuck, un nano irritabile e panciuto che parteciperà all’avventura di Oscar Diggs. 


«Doppiare un personaggio è un atto di illusionismo - ha spiegato il famoso illusionista italiano - Una magia vera dove ci si trasforma in qualcun altro. E da vero illusionista, proprio come nei miei numeri di metamorfosi, mi sono trasformato in... Knuck. E questa magia è solo una parte dell'incantesimo de Il Grande e potente Oz che al cinema ci stupirà». 

La colonna sonora del film è composta da Danny Elfman, con un brano di Mariah Carey inciso appositamente per il film.


Ma ora veniamo al cast, se in principio il ruolo di Oz doveva essere affidato a Robert Downey Junior e poi a Jhonny Depp, alla fine è stato assegnato a James Franco (già visto in numerosi film, tra cui Spider Man).
Anche il ruolo della strega Glinda è stato a lungo dibattuto. Dopo il rifiuto di Blake Lively, Raimi avrebbe voluto Hilary Swank nel ruolo ma la Disney lo costrinse ad assumere Michelle Williams.

Riassumendo:
James Franco: Oscar Diggs/Oz
Mila Kunis: Theodora/strega malvagia dell'ovest
Michelle Williams: Annie/Glinda
Rachel Weisz: Evanora
Abigail Spencer: May
Zach Braff: Frank
Martin Klebba: Nikko
Ted Raimi: Eli Yuri
Bill Cobbs: maestro Tinker
Tony Cox: Knuck
Joey King: fanciulla di porcellana


Trama: Oscar Diggs è il mago di un piccolo circo di dubbia morale, che, stanco della propria condizione, fugge dal polveroso Kansas a bordo di una mongolfiera, ma imbattutosi in una tempesta e finendo catturato nell'occhio di un ciclone approda nel favoloso mondo di Oz. Qui si apre per lui un mondo di fama e felicità, finché un giorno non incontra tre streghe, Theodora, Evanora e Glinda, che non sono per nulla convinte del fatto che lui sia il potente mago che tutti pensano. Nonostante la sua riluttanza, Diggs viene coinvolto nei problemi di Oz e dei suoi abitanti, e avrà il compito di identificare le persone buone da quelle cattive prima che sia troppo tardi. Usando la sua inventiva Oscar riuscirà a trasformare se stesso nel grande e potente mago di Oz, oltre che in un uomo migliore.


E voi cosa ne pensate? Fateci sapere i vostri pareri pre e post visione del film! Alcuni di essi saranno inseriti nella recensione che seguirà la visione.
Il trailer fa rimanere a bocca aperta, gli effetti speciali sembrano straordinari. 
Un viaggio incantato ci aspetta, siete pronti per entrare in un nuovo mondo?
Intanto eccovi il trailer: 



1 commento:

  1. stupendooooooooo grazieeeeeeeee <3 Finotello Monica

    RispondiElimina