lunedì 11 marzo 2013

Da telefilm a libro "Romeo e Giulietta" si vestono di nuovo.


Chi non conosce la tragedia shakespeariana dedicata agli sfortunati amanti veronesi.
Innumerevoli sono state le trasposizioni cinematografiche e le varianti.
A quanto pare c'è ancora da dire.
La storia di Romeo e Giulietta arriverà dopo l’estate sugli schermi di Canale 5, diretta da Riccardo Donna, avrà come protagonisti Alessandra Mastronardi e Martiño Rivas, rispettivamente la Eva dei Cesaroni e Marcos Novoa Espí in El Internado.
Il lavoro di sceneggiatura è durato tre anni per riuscire a rispettare la tragedia originale di William Shakespeare seppur inserendo qualche modifica per esigenze sceniche e televisive.
Anche la locations cambia dall’originale Shakespiriana, non sarà Verona, ma un Trentino medievale, il perché lo spiega il regista: 
"La Verona del racconto originale non ha un peso diretto sullo sviluppo narrativo. In compenso, la bellezza del Trentino porterà nuova linfa al racconto. Quanto al Medioevo, epoca violenta e misteriosa, è la cornice perfetta per questa dolce e struggente storia d’amore".
«La nostra versione del dramma shakespeariano sarà più favoleggiata, in ambientazione medievale invece che nel 1700 – racconta Corrado Trionfera, direttore generale della produzione – I protagonisti si muoveranno in un mondo di boschi innevati e castelli».
Altre due aggiunte all’originale sono, un fratello minore di Romeo, Antonio, interpretato da Andrea Arcangeli e una sorella maggiore per Giulietta, Ursula, interpretata da Giulia Lippi.
La Mastronardi dichiara di essere stato difficile entrare nei panni dell’ingenua Giulietta: "Per riuscirci, ho ripensato alle follie fatte per amore e a quella forza viscerale che provi quando hai davanti tutta la vita e senti il cuore battere a mille. La notorietà mi rende meno libera dal punto di vista professionale: sento la responsabilità di non deludere il pubblico e la critica. Mi manca una solida scuola di recitazione alle spalle: da autodidatta, continuo a imparare il mestiere sul set grazie ai colleghi. Il problema è che quando nessuno mi conosceva potevo permettermi di sbagliare, oggi no".
Le riprese sono cominciate il 23 gennaio e stanno per essere concluse, ma la serie andrà in onda solo dopo l’estate.
Il cast è internazionale, Mercuzio è interpretato da Ken Dunken mentre la balia di Giulietta è interpretata da Elena Sofia Ricci.


Cosa ne pensate di questa nuova trasposizione? Fateci sapere!

2 commenti:

  1. Ciao se passi dal blog c'è un piccolo premio per te
    http://labibliotecadellibraio.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
  2. Innanzi tutto ciao ^_^ poi dico solo che non vedo l'ora di vederlo e grazie ,,, Finotello Monica

    RispondiElimina