martedì 16 aprile 2013

Comunicati i 12 finalisti della LXVII edizione del premio Strega

Il Premio Strega è un riconoscimento che viene assegnato annualmente a un libro pubblicato in Italia tra L'1 aprile dell’anno precedente ed il 31 marzo dell’anno in corso. Dal 1986 è organizzato e gestito dalla Fondazione Bellonci.
La scelta del vincitore viene affidata ad un gruppo di 400 uomini e donne di cultura, tra cui gli ex vincitori (coloro che compongono la giuria sono tuttora chiamati Amici della Domenica, dal giorno prescelto per loro prime riunioni), che in due giornate definiscono i finalisti del Premio.
La prima votazione per la definizione della Cinquina dei finalisti si svolgerà mercoledì 12 giugno. L’appuntamento finale, per la seconda votazione e la proclamazione del vincitore è giovedì 4 luglio al Ninfeo di Villa Giulia.

Ecco i nomi:


1. Apnea di Lorenzo Amurri (Fandango), presentato da Clara Sereni e Sandro Veronesi.
2. El especialista de Barcelona di Aldo Busi (Dalai editore), presentato da Alessandro Barbero e Stefano Bartezzaghi.
3. Romanzo irresistibile della mia vita vera di Gaetano Cappelli (Marsilio), presentato da Gian Arturo Ferrari e Marina Valensise.
4. Cate, io di Matteo Cellini (Fazi), presentato da Filippo La Porta e Paola Mastrocola.
5. Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti (minimum fax), presentato da Diego De Silva e Lorenzo Pavolini.
6. Mandami tanta vita di Paolo Di Paolo (Feltrinelli), Presentato da Gad Lerner e Rosetta Loy.
7. Il cielo è dei potenti di Alessandra Fiori (e/o), presentato da Giovanna Botteri e Paolo Sorrentino.
8. Atti mancati di Matteo Marchesini (Voland), presentato da Massimo Onofri e Silvia Ronchey.
9. Le colpe dei padri di Alessandro Perissinotto (Piemme), presentato da Gianluigi Beccaria e Eva Cantarella.
10. Figli dello stesso padre di Romana Petri (Longanesi), presentato da Alberto Asor Rosa e Salvatore S. Nigro.
11. Resistere non serve a niente di Walter Siti (Rizzoli), presentato da Alessandro Piperno e Domenico Starnone.
12. Nessuno sa di noi di Simona Sparaco (Giunti), presentato da Valeria Parrella e Aurelio Picca.

Cosa ne pensate delle nomination? Qualcuno di voi ha letto i libri in lista? Chi sperata vinca? Fatecelo sapere!

1 commento: