venerdì 21 giugno 2013

Vuoi partecipare a una videochat su Stephen King? Ora puoi!


Una chiacchierata a più voci sul nuovo romanzo di Stephen King.
Sperling & Kupfer, casa editrice rinomata, offre un'opportunità incredibile per i fan di Stephen King.
Joyland, il nuovo romanzo di Stephen King, sarà protagonista di un hangout (una sorta di videochat) su Google+ il 4 luglio alle 18:30.
La chiacchierata sui temi dell’ultimo romanzo del “Re”, pubblicato in Italia da Sperling & Kupfer il 4 giugno in contemporanea con Usa e Uk, coinvolgerà direttamente: Anna Pastore, editor italiana di King; Giovanni Arduino, traduttore di Joyland; Loredana Lipperini, giornalista; Tito Faraci, autore e fumettista; e due lettori e amanti di King - selezionati attraverso un contest su Facebook e Twitter - che potranno porre domande, scambiare opinioni, e interagire con gli altri invitati.
Tutti gli appassionati potranno comunque collegarsi al canale YouTube di Sperling & Kupfer (http://www.youtube.com/user/sperlingkupfer) o alla piattaforma di Google+ e seguire l’hangout interagendo su Twitter e Facebook attraverso i tre hashtag ufficiali dell’evento: #AboutKing #Joyland #KingHangout
Se volete provare a essere tra i fortunati lettori che faranno parte attivamente dell'hangout, dovrete commentare il link QUI con una frase di massimo 120 caratteri che riguardi King.
Buona fortuna!

Joyland
Stephen King
Sperling & Kupfer
Prezzo: 19,90 €



Estate 1973, Heavens Bay, Carolina del Nord. Devin Jones è uno studente universitario squattrinato e con il cuore a pezzi, perché la sua ragazza lo ha tradito. Per dimenticare lei e guadagnare qualche dollaro, decide di accettare il lavoro in un luna park. Arrivato nel parco divertimenti, viene accolto da un colorito quanto bizzarro gruppo di personaggi: dalla stramba vedova Emmalina Shoplaw, che gli affitta una stanza, ai due coetanei Tom ed Erin, studenti in bolletta come lui e ben presto inseparabili amici; dall'ultranovantenne proprietario del parco al burbero responsabile del Castello del Brivido. Ma Dev scopre anche che il luogo nasconde un terribile segreto: nel Castello, infatti, è rimasto il fantasma di una ragazza uccisa macabramente quattro anni prima. E così, mentre si guadagna il magro stipendio intrattenendo i bambini con il suo costume da mascotte, Devin dovrà anche combattere il male che minaccia Heavens Bay. E difendere la donna della quale nel frattempo si è innamorato.


0 commenti:

Posta un commento