venerdì 17 aprile 2015

Recensione di «Dimmi di che segno sei» di Alessia De Luca

                               

 Amore e oroscopo, la miscela esplosiva per la serie più sexy del 2015.
Un personaggio femminile tra Bridget Jones e Carrie Bradshaw.
La casa editrice Palomar ha acquistato i diritti per la realizzazione di una fiction televisiva.

«L’astrologia per me è un modo per chiacchierare con la gente. Vedo l’oroscopo come un antidoto ai drammi dell’amore, alla solitudine. Mi piace vederlo e viverlo come una posta del cuore vecchio stile.»
Alessia De Luca

Dimmi di che segno sei è un libro che si legge d’un fiato, anche per chi come me, da troppo tempo non trovava stimoli nemmeno nella lettura.
È uno spumeggiante mix d’amore, astrologia e oniricità.
La protagonista è Francesca Valentini, una trentasettenne ritrasferitasi a Roma dopo una permanenza di qualche anno nella grigia Milano.
Lavora in un azienda che produce tessuti e non può fare a meno della sua rivista preferita: Style Bazaar, da cui legge sempre l’oroscopo, sua ossessione.
Si è appena lasciata con Gianni, un bilancia che l’ha fatta soffrire.
Ma lei, scorpione, non può rinunciare ad avventura e mistero.
E questo è il perno del libro.
Francesca, su un treno per Firenze, incontra un uomo misterioso e bellissimo di cui non riesce a dimenticarsi.
Su quello stesso treno, perde il suo prezioso diario segreto, dove annota i suoi pensieri più intimi.
Nonostante intrecci una tresca col vicino di casa, quegli occhi laguna blu non riesce a dimenticarli.
E quando cominciano ad arrivare regali misteriosi, insieme al diario che aveva perduto, Francesca non riesce più a tirarsi indietro.
Il destino scalabrino (chi leggerà il libro capirà il perché di questo aggettivo) li farà incontrare più volte per le vie romane. Ma chi è quell’uomo misterioso che infesta i suoi sogni proibiti?
Sembra impossibile ma è proprio il direttore di Style Bazaar, Massimo La Notte.
Finalmente inizieranno a vedersi, mentre Francesca si interroga sul segno zodiacale di Massimo che sembra avvicinarsi per poi scomparire nuovamente.
Proprio quando sembra che le cose inizino ad andare per il verso giusto, una nube nera si fa largo nella vita di Francesca.
L’uomo di cui si è innamorata è forse solo un falso doppiogiochista?
Ai seguiti svelare il mistero.
Dimmi di che segno sei rimane un libro fresco e interessante.
Nonostante fossi restia a leggerlo, non ho potuto non farmi trascinare da degli elementi.
Prima di tutti i riferimenti astrologici, tema che amo molto, descritti in maniera intrigante e in cui si possono ritrovare delle caratteristiche riconoscibili nei vari segni. D’altronde la scrittrice è una che di oroscopi se ne intende, scrive infatti gli astri su alfemminile.com.
E non da meno i riferimenti al cinema italiano d’altri tempi, con citazioni e ambientazione degne di Mastroianni, attore che la protagonista adora.
Devo ammettere che la promiscuità di Francesca nelle relazioni non mi ha entusiasmata molto e che, leggendo le trame dei seguiti, mi lascia un po’ perplessa e dubbiosa.
Ma credo mi farò vincere dalla curiosità di rientrare nella vita di personaggi ormai quasi familiari.
Infatti, benché secondari, non puoi fare a meno di chiederti che ne sarà delle vite di Federico, Giulia e Marianna, gli amici più cari di Francesca.
Sperando comunque in un piccolo cambio di rotta, segnalo anche l’incredibile prezzo di Rizzoli, soli 5,90 €, per un libro che sembra fatto apposta da leggere ora che il sole fa capolino e le giornate si allungano.
Altro punto a favore è la scelta di far uscire un libro dietro l’altro, quindi niente estenuanti attese.
E voi cosa ne pensate, volete conoscere Francesca Valentini e i suoi mille e tormentati amori?

 

Trama

 La passione non è un optional. Se nasci tormentata e sotto il segno dello Scorpione, non puoi evitarla: ti innamorerai, a letto ti divertirai da impazzire... e poi finirai col cuore spezzato. Francesca lo sa, soprattutto da quando la sua storia con Gianni è finita e lei è tornata a lavorare a Roma. Almeno la città in cui è nata – folle, caotica, immortale – non la tradisce né, per ora, l’ha mai fatto l’oroscopo della sua rivista preferita. Francesca ci crede a metà, eppure su sesso e amore le stelle ci hanno sempre preso. Mai più con un Bilancia, è la sua decisione. Dopo l’ultimo Bastardo ha giurato a se stessa di non illudersi più. Ma quando in treno incontra uno sconosciuto dall’aspetto rude e con due occhi blu dal fascino magnetico, Francesca si rende conto che ha ricominciato a sognare. E sono sogni sfrenati. Di lui non sa nulla, neanche il segno zodiacale. Se si incontreranno di nuovo, però, sarà impossibile resistere, perché in fondo cerchiamo sempre qualcosa di più, qualcosa che assomigli all’amore. Per scoprire che le stelle, forse, non hanno sempre ragione...

La serie

-Dimmi di che segno sei (uscita 2 aprile)
-Un segno dal destino (uscita 23 aprile)
-Nel segno della passione (uscita 21 maggio)
-Il segno perfetto (uscita 11 giugno)


I personaggi

Francesca Valentini (Scorpione) è una trentasettenne single, curiosa, passionale, inguaribile romantica a dispetto di un fondo di cinismo, e con una rovinosa tendenza a dire sempre quello che pensa.
Marianna (Toro) e Giulia (Sagittario), le amiche del cuore, unite dall’amore per i vecchi film e la Roma in bianco e nero di Vacanze romane, la fiducia nell’oroscopo della prediletta rivista “Style Bazaar”… E un destino che sembra divertirsi a scatenare nella loro vita sentimentale una serie di rovinosi bastardi.
Massimo La Notte (presunto Bilancia) è il potente direttore cinquantenne della rivista di moda “Style Bazaar”, la preferita di Francesca. Bello, misterioso e di successo, è inevitabile che sia il tipo dalla seduzione facile.
Gianni (Bilancia) è l’ex fidanzato di Francesca e il motivo per cui lei non vuole avere mai più niente a che fare con un Bilancia in vita sua.
Lorenzo (Acquario) è il vicino di casa di Francesca. Giovane, bello come una statua rinascimentale e purtroppo con altrettanto sex appeal, è però il trombamico perfetto con cui passare una serata di sesso senza impegno o consolarsi per una delusione.
Stefano (Toro) è un vicino di casa dei genitori di Francesca ad Anticoli, ha una sua azienda di coltivazione di prodotti biologici. È posato e affidabile, ma anche molto dolce e capace di farla sentire una regina.
Gabriele (Scorpione), nome d’arte Cagliostro, è l’astrologo di “Style Bazaar”. Altro che il guru barbuto che tutti si immaginano, questo è un ventiquattrenne allegro e sensuale, impertinente ma anche dotato di inquietante intuizione, tanto che sembra poterti leggere nell’anima.
Jack e Claude (Ariete e Pesci) sono il chitarrista e il cantante di una rock band che Francesca incontra in un nuovo club super-trasgressivo, allegro e multiculturale di Roma.
Alessandro (Leone) è un principe siciliano più anziano di Francesca, esperto di libri e di armi antiche, raffinato viveur. Ha una casa di vacanze a Favignana dove Francesca e la sua famiglia passavano l’estate quando lei era ragazzina.
William (Gemelli) è un attore di teatro, bruttino ma simpatico e dall’incredibile magnetismo, che Francesca incontra a un Festival vicino a Matera dove è stata inviata dalla radio.


 

L’autrice

Alessia De Luca nata a Roma. Lavora in un’agenzia pubblicitaria a Milano e scrive oroscopi su alfemminile.com




2 commenti:

  1. bellissimo e molto interessante, non vedo l'ora di leggerlo grazieeeeeeeeeeee ^_^

    RispondiElimina